Rotatoria piccola, pericolosa e poco visibile

/ ottobre 19, 2016/ Ambiente, Politica, Sicurezza, Trasporti, Urbanistica

A ferragosto, due settimane dopo l’apertura della nuova rotatoria tra via Ponchielli e via Solferino, il primo incidente. La pericolosità legata a questa scelta di sperimentare una rotonda troppo piccola, che non permette alle automobili di diminuire la velocità di transito, accende un dibattito che sta rimbalzando sui social, essendo molto sentito, e in Consiglio Comunale.
Il Comune non vuole sentirne di optare per una rotatoria più grande, almeno fino a quando non saranno liberate le vicine aree degli ex distributori. Così facendo rimanda  la decisione nonostante i precedenti di incidenti legati ad una sperimentazione che si sta rivelando fallimentare e molto pericolosa.
Il nostro consigliere Federico Alessandrini ha chiesto di prendere in considerazione le proposte del M5S per migliorare la situazione, quali altri sistemi di segnalazione che possano ridurre i rischi per gli automobilisti.