Category Archives: M5S-Pesaro

MICROCREDITO GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE …

MICROCREDITO GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE …

MICROCREDITO GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE
CHI ALTRI?
IL PD FA IL BUE… CHE DICE CORNUTO ALL’ ASINO

Nel nostro territorio hanno avuto ACCESSO AL MICROCREDITO 14 IMPRESE !
Circa la metà sono nuove start up .
Nella nostra Regione è più complicato accedere al microcredito dovendo passare obbligatoriamente per le Confidi (grazie ad una norma inserita del.regionale.1125 dalla precedente legislatura e non voluta cancellare da quella attuale!).

Con il lavoro di informazione svolto nel territorio dagli attivisti e dai meet up di zona
QUESTE IMPRESE HANNO POTUTO ACCEDERE al fondo del MISE anche
GRAZIE AL TAGLIO DELLO STIPENDIO DEI NOSTRI PORTAVOCE a livello Europeo, Nazionale e Regionale!

Stiamo parlando di OLTRE 23 MILIONI DI EURO (senza considerare gli oltre 40 milioni dei rimborsi elettorali mai presi). È la prima volta nella storia della politica italiana.

CHI ALTRO LO HA FATTO?

Ma il PD vuole trasformare tutto questo in motivo di scandalo.
Quanti vostri politici “vecchio stile” hanno versato nel fondo?

I Consiglieri Regionali Marche del Movimento 5 Stelle hanno versato 100mila €uro dal taglio dei loro stipendi a favore del Comune di Arquata del Tronto.
Ci potete dire quanti soldi hanno dato i Consiglieri del PD ai terremotati? (gli sms non sono validi!!)

Altro esempio: con i soldi tagliati dai consiglieri regionali della Sicilia hanno ripristinato la Trazzera, fondamentale collegamento per far risparmiare ai pendolari quasi un’ora nel tragitto, dovuto ad un mancato ripristino stradale che tardava da mesi.
I soldi per finanziarla, circa 300.000 €uro, li hanno messi appunto i deputati M5S dell’Assemblea Regionale tagliandosi i loro stipendi e affidandosi a due giovani aziende locali realizzandola in tempi brevissimi.

Questi sono solo alcuni “piccoli” esempi concreti di cosa si è fatto. In ogni Regione dove ci sono i portavoce del Movimento 5 Stelle ci sono azioni concrete.

Vero è, che coloro che sono abituati a convivere con la malapolitica (EXPO, MOSE, MAFIA CAPITALE), confidano nella memoria da pesce rosso degli elettori, ma parlare di “rimborsopoli” riferendosi a quelle che sono vere e proprie donazioni del Movimento 5 Stelle ci fa solo venire in mente il bue che dice cornuto all’asino.

QUELLA SOTTILE LINEA DI CONFUSIONE FRA CODICE ETICO E CODICE PENALE

I Portavoce in consiglio comunale M5S Pesaro

PESARO – NONSOLOSPOT …

PESARO – NONSOLOSPOT …

PESARO – NONSOLOSPOT

EX AMGA – PESARO

Sito inquinato e pozzo senza fine! Solo per noi?
Arpam 2018:

“TERRENO INQUINATO anche nelle zone limitrofe.
Occorre ulteriore asportazione dei terreni.
Interventi di bonifica alla falda ASSOLUTAMENTE NECESSARI.”
Ora serviranno ulteriori 350.000 per ulteriore bonifica

Una amministrazione PD che “non sapeva” ha venduto un terreno inquinato a dei privati.
Aziende che hanno sversato terra inquinata (ma “non lo sapevano”) in un lago di Fano.
C’è stata una indagine che ha coinvolto quindici persone, tra proprietari, costruttori e funzionari comunali indagate per vari reati.

In questi anni abbiamo denunciato più volte la pericolosità del sito, ma ci hanno accusato, come fanno sempre, di “strumentalizzare” e di essere “allarmisti”, che la puzza o la zona non era pericolosa per la salute.
Tutto bene quindi!
Nessun problema!

E intanto i cittadini continuano a pagare un conto molto salato.. arrivando a quasi 3 milioni in 8 anni (come mai per ogni lavoro non bastano mai i soldi stanziati all’inizio?)

VORREMMO UNA RISPOSTA:
Ci rimette solo il portafoglio, o anche la salute?

Lo chiediamo perchè, accertata e da voi dimostrata la superficialità (incompetenza?) sulla gravità dell’ex Amga in merito alla vastità e alla pericolosità dell’inquinamento generato in quel sito, alla luce di quanto sopra esposto da Arpam, avete quantificato e siete consapevoli di quali potrebbero essere nel breve e lungo periodo le conseguenze ambientali ma soprattutto di salute per chi vive in quella zona?

Perchè, vista la serietà del problema, non garantite analisi periodiche e controlli agli abitanti, per tutelarli?

Oppure pensate che si risolva tutto con la solita promessa del Sindaco di costruirci un parco?

Come sempre si finge che va tutto bene.
In fin dei conti, sono passati solo 8 anni, qualcuno ci ha guadagnato, e nessuno è stato condannato!

I portavoce in consiglio comunale M5S Pesaro