Category Archives: Politica

PRIORITÀ  …

PRIORITÀ …

PRIORITÀ
“Se non comunichi non esisti”

Questa frase è diventata un mantra per il Sindaco, che deve soddisfare continuamente la necessità di apparire, comunicare quello che ha fatto, che vorrebbe fare e anche quello che non farà mai.

È sicuramente il Sindaco che ha avuto a disposizione più soldi di tutti quelli che lo hanno preceduto (decine di milioni di euro derivanti dalle tasse dei suoi concittadini), ma di un progetto organico e strutturale di investimenti nessuna traccia.
Così ha pensato di “investire” in tantissimi asfalti anche dove non serviva farli, un esempio su tutti il rifacimento del parcheggio di V.S. Martino per l’arrivo di Gentiloni!

Ogni tipo di scelta di spesa l’ha fatta pensando alla propria visibilità!

Soldi spesi non scegliendo un criterio di priorità oggettivo, ma valutando la “convenienza” politica.

Alcune sono condivisibili? Sicuramente! Altre per niente!

Da anni, in ogni sede istituzionale e non, diciamo che le scuole dovrebbero avere la priorità assoluta nelle scelte di investimento.
Nel nostro territorio comunale solo una percentuale irrisoria è conforme alle norme antisismiche attuali.

Non esiste una reale mappatura della stato degli immobili e “solo” (purtroppo) per l’avvenuto terremoto, un minimo di coscienza si è mossa e inizierà un (lungo) processo per capire con dei carotaggi lo stato dell’arte.

Ma oltre al rischio sismico, tante sono le scuole che continuano a soffrire ad ogni pioggia di infiltrazioni più o meno gravi.

Ora verrà costruita una nuova scuola (bene), ma non è così che si sistemano le altre.

Sappiamo che intervenire su un tetto non ha nessun impatto mediatico, costruirne una nuova, e far mettere le prime pietre al ministro ne ha un altro.
L’ “annuncite” e le inaugurazioni sono diventate l’attività principale del nostro primo cittadino!
Ma la sostanza è ben diversa e secondo noi disporre di tutti quei milioni e non provare nemmeno a fare lo sforzo di creare un progetto ad ampio respiro e a lungo termine è davvero un’occasione persa!
Sarebbe stata anche una occasione per coinvolgere i cittadini nelle scelte!
Quali sono le priorità e cosa farebbe un qualsiasi cittadino, con 30/40 milioni di euro da poter spendere per il bene della Città?

I portavoce in consiglio comunale M5S Pesaro

Articolo Resto del Carlino 16.11.2017

LA  VISIONE FUTURA DEL BOCCIODROMO …

LA VISIONE FUTURA DEL BOCCIODROMO …

LA VISIONE FUTURA DEL BOCCIODROMO

Essere Città dello Sport e avere soldi per realizzare una struttura completa, in pieno centro, partendo da un foglio bianco, e poi presentare spavaldamente un progetto da 1.580.000 euro per 4 campi da bocce con cucina, come lo definereste?

E’ senz’altro una scelta politica, e sicuramente noi avremmo utilizzati diversamente tutti quei soldi (dei cittadini), ma visto che l’Amministrazione sostiene sui social che questo progetto ha contribuito a far vincere il bando delle Periferie sentiamo il bisogno di dire che NON E’ VERO e lo dimostra una delibera di Giunta del 2015!

In ogni caso, quello che proprio non ci spieghiamo è: perchè non sfruttare risorse e luogo per un progetto più ampio e finalizzato a diverse discipline sportive?

Forse perchè lo abbiamo chiesto noi con una mozione? (non riusciamo a darci altre risposte!)

Peccato Sindaco che non ci voglia mai ascoltare… e siamo sempre noi quelli del NO….

Peccato perchè secondo noi diverse discipline sportive, FRA CUI LE BOCCE, avrebbero davvero portato ad una riqualificazione della zona (non basta il parcheggio e l’area camper) e avrebbero coinvolto, in una stessa struttura, intere famiglie e generazioni differenti.

In quest’ultimo progetto, diverso dal precedente, è stato annunciato che verranno inserite anche altre discipline, fra cui l’arco e il basket.

Dove? Non è così!

Prima sul tetto ci sarebbe stato un terrazzo, ora ci saranno i pannelli.

Prima c’era una tribuna con 210 posti, ora quello spazio, in fondo ai campi di bocce, definito “area libera”, può essere utilizzato come eventuale prolungamento del campo di bocce per allestire un campo di basket (impossibile da attuare sui campi stessi), per il tiro con l’arco (che si deve adattare alle misure che ci sono), per il pubblico (con eventuale tribunetta per quello seduto).

Il tutto in quel piccolo spazio!

Questa è l’unica zona polivalente!

Tutto il resto del progetto?

La sala riunioni è rimasta, il bar è rimasto, la sala biliardi è rimasta, la sala ricreativa è rimasta, ma soprattutto LA CUCINA è rimasta! In tutto più di 300 mq.

Verrà chiamato impianto sportivo o centro sociale?

Siamo sicuri che nella “visione futura” del Sindaco non mancheranno, oltre alle bocce, le tombole le briscole e le serate danzanti!

“Sarà 3 volte Natale e Festa tutto l’anno” recitava un grande.

Ma lo Sport è ben altro

I portavoce in consiglio comunale M5S Pesaro

Foto articoli Resto del Carlino e Corriere Adriatico 13.11.2017

Siamo contro il Rosatellum  …

Siamo contro il Rosatellum …

Siamo contro il Rosatellum
Siamo contro questa legge vergogna.
Sosteniamo ogni manifestazione che va contro questa legge.

No ad una Legge elettorale che:
• continua ad imporci parlamentari nominati dai capipartito
• ci infligge un voto unico, quindi gli elettori non potranno scegliere il candidato che preferiscono nel collegio uninominale e una lista di un altro partito nella parte proporzionale
• viene imposta con il voto di fiducia sacrificando il ruolo del Parlamento.

Questa sera a Pesaro in piazza del Popolo (angolo via Branca) dalle ore 18,30 alle 19.
Partecipate.

SISTEMA BANCARIO incontro pubblico

SISTEMA BANCARIO incontro pubblico

  Venerdi 20/10/17  INCONTRO PUBBLICO. Si parlerà del “sistema bancario”, sarà l’occasione per ascoltare il rappresentante dell’associazione “DIPENDIAMO BANCA MARCHE”, che ha fatto causa a Banca Marche, che rappresenta oltre 1500 ex azionisti.   Saranno inoltre presenti: David Borrelli, europarlamentare M5S promotore del ricorso alla corte europea dei diritti dell’uomo. Gaetano Filograno, avvocato. Andrea Cecconi, deputato M5S che ci aggiornerà

Read More

Informarsi per decidere

Informarsi per decidere

Referendum Confermativo su Riforma Costituzionale: Informarsi per decidere Giovedì 1 Dicembre alle ore 21.00 alla Sala “W. Pierangeli” (sede Provincia) V.le Gramsci, 4 – Pesaro Relatori Andrea Cecconi, Camera dei Deputati Massimo Del Bianco, Coordinatore gruppo cultura M5S Pesaro Il 4 dicembre saremo chiamati a votare per un referendum costituzionale che minaccia di togliere una grossa fetta di sovranità a noi cittadini.

Read More

TrenoTour #IodicoNo a Pesaro

Il TrenoTour #IodicoNo, porterà i portavoce del Movimento 5 Stelle nella nostra città! Saranno presenti in Piazza del Popolo a PESARO per spiegare le ragioni del NO alla schiforma costituzionale firmata Renzi, Boschi, Verdini in vista del referendum del 4 dicembre: Alessandro DI BATTISTA Andrea CECCONI Paola TAVERNA Roberto FICO Carlo SIBILIA Riccardo NUTI Roberta LOMBARDI Luigi GALLO Patrizia TERZONI Dalila

Read More

Ricci va avanti con Muraglia ma la sua tesi non regge

Ricci va avanti con Muraglia ma la sua tesi non regge

Ieri pomeriggio a Pesaro abbiamo assistito all’ennesimo tentativo del nostro Sindaco di confondere  le idee sulla questione spinosa della sanità ed in particolare del NUOVO OSPEDALE UNICO. Con scioltezza Matteo Ricci ha detto parecchie inesattezze, rimaniamo col dubbio se perché impreparato o perché non volenteroso di avere un confronto serio. La più grande sostenuta da Ricci è che l’ospedale nuovo

Read More

Rotatoria piccola, pericolosa e poco visibile

A ferragosto, due settimane dopo l’apertura della nuova rotatoria tra via Ponchielli e via Solferino, il primo incidente. La pericolosità legata a questa scelta di sperimentare una rotonda troppo piccola, che non permette alle automobili di diminuire la velocità di transito, accende un dibattito che sta rimbalzando sui social, essendo molto sentito, e in Consiglio Comunale. Il Comune non vuole sentirne di optare

Read More

Accedi al Microcredito per la tua Impresa!

Vuoi avviare un’attività? Adesso c’è il Microcredito: un prestito che puoi ottenere subito, grazie al fondo creato dai parlamentari 5 stelle con i tagli al loro stipendio, che ora torna ai cittadini. Ogni MERCOLEDI’, nel nostro Punto di Ascolto di Via Diaz 22,  dalle ore 18 alle ore 19, su richiesta, sarà a disposizione un nostro attivista per dare tutte le

Read More

Noi ci siamo sempre!

  I banchetti informativi riprendono dopo la pausa estiva!   Vi aspettiamo dunque, per informarvi sulle ultime novità dei nostri consigli comunali, per confrontarci sul referendum  per la riforma costituzionale, o anche solo per un saluto.   Queste le date: Sabato 10 settembre , dalle 9:00 alle 18:30, presso il Portale San Domenico. Sabato 17 settembre, dalle 9:00 alle 18:30 ,

Read More

Riforma costituzionale e Referendum.

  Domenica 18 Settembre alle ore 18, in P.le della Libertà (zona Palla di Pomodoro),il Movimento 5 Stelle organizza un evento unico nel suo genere, con personalità di forte spessore morale e politico. La data del referendum sulla Riforma costituzionale si avvicina, ma l’informazione, purtroppo, è ancora scarsa nonché assolutamente a senso unico. Vorremmo quindi proporre un evento sotto forma

Read More

E IO PAGO!!!!

E IO PAGO!!!!

  REGOLAMENTO PISCINA & LE GARANZIE COMUNALI (??) Abbiamo protocollato in Comune un mese fa una interrogazione sulla Piscina del Parco della Pace perchè abbiamo aspettato due anni che le varie e fantasiose promesse dell’amministrazione sulla questione piscine venissero mantenute, ma ancora è tutto come prima!! Sin dal principio abbiamo chiesto chiarimenti sul bando vinto a fine 2012 per la

Read More

Riforma Costituzionale

Riforma Costituzionale

Giovedì 23 giugno, alle ore 21:00, presso la Sala Consiliare Pierangeli, della Provincia di Pesaro e Urbino si è tenuta la prima conferenza pubblica informativa sulla Riforma Costituzionale. Capire e conoscere i vari aspetti delle modifiche che si vorrebbero apportare con il Referendum Confermativo Costituzionale di ottobre, è fondamentale per arrivare ad esprimere un voto consapevole. Parteciperanno alla serata come

Read More

Rifiuti: perchè paghiamo Doppio?

RIFIUTI: COME È POSSIBILE CHE OGGI PAGHIAMO IL DOPPIO? SEMPLICE CAPIRE LA RISPOSTA, SE CHI CI GOVERNA NON FA GLI INTERESSI DEI CITTADINI   Riprendo un post e un grafico di un cittadino volenteroso e curioso di capire cosa avviene nella città in cui vive e dove vanno a finire i propri soldi. Il grafico mostra per ogni anno a

Read More

Ospedali e Project Financing

Ospedali e Project Financing

A cosa serve il nuovo ospedale unico? A migliorare il servizio sanitario o a soddisfare l’avidità dei soliti noti? A noi cittadini spetta la mobilitazione! Non ci stupiamo dell’assenza del governatore delle Marche Ceriscioli e dei sindaci maggiormente coinvolti nella vicenda “ospedale unico” opportunamente invitati alla serata fanese dedicata all’ospedale unico e ai rischi del project financing di venerdì 6

Read More