Eccellenza della città, ha le stesse problematiche della Pescheria. Lasciata in appalto ad una società esterna e ridotta di fondi e di personale, la Biblioteca è stata abbandonata a una gestione che non riesce a sfruttare le potenzialità culturali presenti. Una nuova riconversione e un rinnovo di risorse economiche è auspicabile.

  • Valorizzazione “Museo Oliveriano”.
  • Apertura anche nei giorni festivi.
  • Promozioni e convenzioni con agenzie turistiche.