SmarTouristCard:

Utilizzo in bassa stagione degli introiti della tassa di soggiorno estiva per agevolare quei turisti che in bassa stagione vogliono visitare la città utilizzando i mezzi pubblici e acquistare nei negozi commerciali e consumare nei bar ristoranti affiliati alla smart card, usufruendo di tariffe agevolate. La SmarTouristCard è una tessera che il turista giunto in città acquista dall’albergatore oppure presso altra struttura di cui è ospite e permetterà di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblico, avere accesso a musei e a tutte le attrazioni turistiche. Anche le attività commerciali potranno aderirvi, permettendo sconti al turista sui prodotti del nostro territorio. La sua finalità è quella di aumentare in numero consistente il turismo nel periodo di bassa stagione. Il ricavato della SmarTouristCard verrà suddiviso con l’azienda dei trasporti e i comuni che aderiranno al progetto in percentuale di partecipazione. Percorso esperienziale nei weekend di bassa stagione: promozione di fine settimana con incluso una visita culturale ai luoghi significativi della città, una cena tipica con degustazione in locale tipico e viste alle bellezze naturalistiche e paesaggistiche del territorio. Shopping domenicale con l’ausilio della SmarTouristCard lungo il percorso della Metropolitan Line. Creazione di eventi alla portata di tutti e a misura di cittadino con l’ausilio di navette che dai vari punti della città si dirigono verso la zona tematica dell’evento, con la possibilità di recarsi anche verso borghi fuori comune. Mappatura degli esercizi turistici e adeguamento delle strutture ricettive attraverso la ricerca e individuazione di bandi europei che permettano ristrutturazioni e restyling. Promozione del territorio in sinergia con gli enti locali, arrivando all’obiettivo finale di un turismo di qualità, anche attraverso la creazione di tavoli organizzativi che possano coinvolgere tutti gli attori del settore.