Commissione Garanzia e Controllo


La Giunta Comunale si sta trasformando in una sorta di Consiglio Direttivo di Confindustria e l’Ass. De Regis sta portando avanti con la sua esperienza gli interessi di una parte dei cittadini e operatori economici non ammettendo alcuna forma di confronto con la restante parte di cittadini rappresentati e tutelati dalla opposizione.
Si vuole mettete un bavaglio anche alla Commissione presieduta dall’opposizione, di cui pare non ne riconosce l’operato, ponendo addirittura quesiti al Segretario Generale annunciando di non voler partecipare piu alle commissioni dove viene dato ascolto a comitati spontanei di cittadini.
Oltre ad aver dimostrato di essere impreparata sulle problematiche della città lascia perplessi la mancanza di ascolto, partecipazione e condivisione sulle trasformazioni che si vogliono apportate alla citta con la montagna di soldi promessa dal sindaco.
È facile andare per quartieri e promettere tante opere ma non accettare il contraddittorio. È facile far passare tutto per la Giunta per non accettare il dibattito in Consiglio.
È arrogante chiedere al Segretario Comunale se la commissione controllo e garanzia operi correttamente.
Forse non si aspettavano in “Confindustria”una opposizione simile.

Buona Pasqua anche a Lei Assessore.

Bassi,Remedi,Demidio,Alessandrini, Pazzaglia

Consigliere Comunale

MoVimento 5 Stelle Pesaro