/ aprile 19, 2016/ Politica, Sanità, Urbanistica

 In tanti anni, sul nuovo ospedale, nessuna risposta credibile!

 

Da sempre chiediamo a gran voce ai nostri amministratori di dimostrarci l’utilità di una nuova struttura mediante uno studio comparativo che palesi la convenienza di costruire ex novo una struttura che costerà circa 150 milioni di euro, rispetto alla restaurazione delle strutture esistenti!

MAI NESSUNA RISPOSTA!
Da sempre chiediamo a gran voce con quali soldi si intende finanziare la nuova opera (ammesso e non concesso che sia indispensabile considerando che una buona sanità ha bisogno prima di tutto di una buona gestione delle risorse umane e tecnologiche), denunciando i rischi per i servizi sanitari, già esperiti in altre regioni, che il partenariato-pubblico privato comporta!

MAI NESSUNA RISPOSTA!
Pensavamo che la mancanza assoluta di risposte convincenti e credibili sulla vicenda annosa dell’ospedale unico fosse arrivata al limite, ma poi arriva la risposta odierna del nostro Sindaco che ci strappa un amaro sorriso: Ricci infatti sostiene di apprendere dalla stampa le notizie sulle scelte fatte da Ceriscioli e questo è davvero troppo!
Non è credibile infatti che sia all’oscuro di una decisione così importante, presa il 22 di febbraio dalla Giunta Regionale, che riguarda l’ospedale della cittá che lui stesso amministra, considerando che il Presidente Ceriscioli abita a Pesaro, così come il consigliere regionale Biancani, fino a qualche mese fa assessore della sua stessa giunta!

Non è sufficiente di fronte a quanto accaduto sostenere “io rimango della mia posizione” (in merito alla scelta di Muraglia) e basta. Questa scelta faceva parte del suo programma elettorale, era solo campagna elettorale o è sempre stato d’accordo con il suo predecessore sulle scelte attuali?

Oppure chissà che cosa stanno architettando il gatto e la volpe!
Chi sa quali altri colpi di scena ci aspettano in questa incredibile rappresentazione teatrale, di cui Ricci sicuramente ha avuto, ha e avrà una parte da protagonista!
Noi rimaniamo sconcertati e ancora in attesa delle risposte alle nostre ormai estenuanti domande, in difesa di un bene quale è la sanità pubblica!

Bassi,Remedi,Demidio,Alessandrini, Pazzaglia

Consigliere Comunale

MoVimento 5 Stelle Pesaro