Quale risparmio per i cittadini?


Volevo chiedere scusa perché lunedì in consiglio comunale ho usato parole che difficilmente sono nelle mie corde e anche nel momento sbagliato, ma ho davvero perso la pazienza e vi racconto perché….
Per più di un anno in diverse commissioni e anche consigli comunali ci hanno raccontato che gli uffici comunali, ora ubicati presso l’ex Bramante dovevano essere spostati perché non potevamo più permetterci di pagare l’affitto alla provincia (proprietaria dell immobile) e dovevano essere quindi spostati all’ex tribunale che invece è proprietà del Comune.
Avevamo chiesto infatti di valutare la possibilità di usare quest’ultimo immobile per un museo visto che abbiamo migliaia di opere e reperti tenuti nei magazzini, creando una occasione pressoché unica per qualcosa di veramente bello e culturalmente di alto livello per la nostra città.
Proposta respinta: spostare gli uffici all’ex tribunale era una una soluzione indifferibile per “risparmiare ” l’affitto.
Ma come al solito (vedi ad esempio piano spiagge) impariamo dai giornali che da diversi mesi avevano invece optato per poter vendere l’ex tribunale all’ INAIL per 5,1 milioni dopo però averlo sistemato a spese dei cittadini pesaresi (2,2 milioni di euro), per poi far pagare, sempre a noi cittadini un contratto di affitto di 150.000 euro all’anno, per almeno i prossimi 20 anni e con valore di riscatto finale ancora da stabilire per ritornare ad esserne proprietari, per ottenere i locali per gli uffici di cui abbiamo bisogno!
Quale risparmio per i cittadini?
Tutto questo senza aver assolutamente mai comunicato nulla.
La mia rabbia è dovuta, non solo alla qualità delle scelte, ma al fatto che questa amministrazione considera il consiglio comunale e le commissioni, una appendice fastidiosa, preferendo raccontare le cose ai giornali!
E allora spiegatemi a che servono i consiglieri, le commissioni e lo stesso consiglio comunale!
Sono entrato da meno di due anni ma vivere l’attività di consigliere con la netta sensazione di essere preso davvero per il culo, non mi va.

Fabrizio Pazzaglia

Consigliere Comunale

MoVimento 5 Stelle Pesaro